Categorie: SAP

Per comprendere davvero cosa si intende quando si dice che SAP S4 HANA è molto più di un semplice gestionale è sufficiente pensare a ciò che si riesce a ottenere applicandone le funzionalità in ambito manufacturing. Grazie a nuovi, specifici moduli aggiuntivi e ai continui upgrade consentiti dalla sua architettura flessibile, S4 HANA guarda al manufacturing: è riuscito infatti a evolversi in una piattaforma che trascende i processi tradizionalmente legati alla business intelligence, a partire da finanza e contabilità. L'ERP di nuova generazione include, infatti, strumenti e dataset che supportano le attività di vendita, approvvigionamento, controllo, pianificazione e programmazione, manutenzione degli impianti e gestione del ciclo di vita del prodotto, oltre ai workflow legati a produzione e gestione del magazzino. Sfruttando la decennale esperienza accumulata lavorando a contatto dell'industria manifatturiera e dei diversi sottosettori delle filiere collegate, SAP ha costruito un vero e proprio ecosistema grazie al quale oggi le organizzazioni sono in grado di integrare completamente i processi e le operazioni aziendali con un'unica soluzione.

 

S4 HANA manufacturing: user experience e interfaccia utente

In che modo S4 Hana e manufacturing si incontrano? La prima caratteristica che rende S4 HANA particolarmente adatta all'implementazione nel verticale del manufacturing è l'esperienza d'uso che ciascuna categoria di lavoratori sperimenta su qualsiasi touch point. Dato il gran numero di utenti che un sistema ERP deve supportare e considerata la frequenza con cui gli utenti stessi dovranno interagire con il sistema, la facilità d'uso ha infatti un impatto diretto sui tempi di formazione, sulla produttività, sull'accuratezza delle informazioni raccolte e, in ultima analisi, sull'efficienza dei flussi di lavoro. E questo è tanto più vero nei contesti industriali: dai PC agli smartphone, fino alle postazioni CAD, passando per i pannelli di controllo dei macchinari, i dati devono poter essere visualizzati e fruiti da tutti coloro che partecipano alla catena del valore attraverso user experience intuitive e omogenee, che garantiscano la massima accessibilità in qualunque condizione di utilizzo.

A questo proposito, S4 HANA sfrutta l'interfaccia utente Fiori che, grazie alla condivisione di moduli, consente agli utenti di apprendere facilmente e rapidamente le procedure per gestire vecchie e nuove attività. Le informazioni possono essere facilmente interpretate tramite una serie di dashboard che offrono diverse opzioni per la reportistica, fornendo elementi visuali di facile lettura sia per chi si occupa di ordinaria amministrazione, sia per chi è coinvolto in processi decisionali di respiro strategico.

 

Integrazione dei sistemi legacy: in S4 HANA l'esperienza manufacturing di SAP

C'è poi il tema dell'integrazione con le soluzioni legacy. Per rispondere a esigenze specifiche e per supportare la crescente complessità dei processi aziendali che sono cresciuti o si sono evoluti al di fuori del campo di applicazione dei moduli SAP ufficiali, la maggior parte delle imprese ha puntato su implementazioni custom o addirittura su software realizzati su commissione oppure autoprodotti. Nel corso del tempo, stratificandosi tra loro, molte di queste soluzioni sono diventate sistemi lenti e ingombranti, inadatti a tenere il passo del business e in alcuni casi del tutto anacronistici. Come detto, SAP ha trascorso diversi anni al fianco di aziende del settore manufacturing, e durante questo periodo ha raccolto e sviluppato un catalogo dettagliato di best practice ispirate alle funzionalità delle soluzioni custom di maggior efficacia. Le ha quindi incorporate in S4 HANA in modo da offrire ai propri clienti manufacturing la possibilità di attivare in modo semplice moduli specifici in grado di sostituire i sistemi legacy senza dover ricorrere a ulteriori progetti ad hoc, riducendo la complessità dell'architettura e i tempi di implementazione di ogni singola applicazione. Ne deriva non solo un sensibile contenimento dei costi, ma anche una maggiore flessibilità rispetto alla mappatura dei processi, che possono adattarsi facilmente per soddisfare le esigenze aziendali nel momento stesso in cui si evolvono.

WIIT - Infografica - Tutte le prossime evoluzioni della piattaforma SAP